Fleshlight: come funzionano i masturbatori per uomo, dove trovarli e a che prezzo?

Quando si parla di Fleshlight si intende un noto marchio di dispositivi creati per l’auto-masturbazione femminile e maschile, progettati da Steve Shubin. Il brevetto concesso all’ideatore, nel 1998, ha portato alla realizzazione di diversi modelli ad oggi disponibili sul mercato sotto forma di diverse tipologie, dimensioni e fasce di prezzo. Ma come funziona un masturbatore per uomo? I dispositivi possono trattare e prevenire anche l’eiaculazione precoce. Scopriamo insieme tutte le caratteristiche, i costi e i metodi di funzionamento dei masturbatori maschili Fleshlight!

Fleshlight masturbatori maschili: che cosa sono e come funzionano?

I mastrubatori maschili Fleshlight standard consistono nella realizzazione di un tubo in silicone medico integrato all’interno di una custodia rigida, particolarmente semplice da utilizzare. L’apertura presente nel masturbatore permette il passaggio del pene al suo interno, simulando un rapporto sessuale completo, attraverso una sorta di masturbazione artificiale.

Le sensazioni provate grazie all’utilizzo dei Fleshlight variano a seconda dei modelli scelti, dalla simulazione del sesso vaginale, anale oppure orale. I masturbatori maschili sono stati creati per migliorare a tutti gli effetti l’auto-erotismo maschile, ma anche per prevenire e trattare i disagi legati all’eiaculazione precoce. I mastrubatori maschili Fleshlight più evoluti rassomigliano in tutto e per tutte alle forme della vagina e si dimostrano particolarmente apprezzati in campo maschile per variare le pratiche auto-erotiche.

Grazie all’utilizzo dei masturbatori maschili e dei lubrificanti è possibile raggiungere diverse tipologie di orgasmo, andando a soddisfare qualsiasi esigenza personale. Non ci sono controindicazioni nell’utilizzo dei masturbatori maschili, grazie alla sicurezza dei materiali anallergici di realizzazione, studiati per prevenire irritazioni e arrossamenti cutanei.

Moltissimi masturbatori maschili conservano forme compatte e particolarmente igieniche, mentre le versioni più sofisticate presentano linee del tutto simili alle reali forme del corpo scelte.  Grazie alle forme ergonomiche è possibile raggiungere orgasmi differenti, migliorando anche la propria autostima dal punto di vista psicologico.

Modelli, tipologie, dove acquistarli e prezzi

I masturbatori maschili Fleshlight si suddividono in diverse varianti e marche di fabbrica. I dispositivi principali si dividono in tre differenti tipologie:

  • Mastrubatori maschili tradizionali vaginali 
  • Masturbatori maschili anali 
  • Masturbatori maschili per la simulazione del sesso orale 

Per allenare la propria resistenza fisica e prevenire i rischi legati all’eiaculazione precoce i modelli migliori sono rappresentati dai masturbatori classici vaginali. L’utilizzo dei Fleshlight viene sempre consigliato in abbinamento ad un buon lubrificante, onde evitare qualsiasi attrito sulla pelle. La maggior parte dei modelli è riutilizzabile e lavabile, per resistere nel lungo periodo. Alcune versioni integrano al loro interno molteplici varianti, come il modello ZJMZS Eusable Flèshlights, in vendita sullo store online Amazon, per adattarsi a qualsiasi esperienza autoerotica.

Le diverse versioni di masturbatori maschili Fleshlight possono essere acquistati presso i sexy shop fisici dislocati sul territorio, oppure presso gli sexy shop online, o store digitali come Amazon e Mysecretcase. I prezzi di mercato oscillano dai 20 fino a superare le 100 euro.